Innovazione digitale in risaia: al via la seconda fase

Innovazione digitale in risaia: al via la seconda fase.

I RISULTATI POSITIVI DEL 2020 PERMETTONO DI AUMENTARE NOTEVOLMENTE GLI ETTARI COINVOLTI NELL’AGRICOLTURA DI PRECISIONE.

Durante il 2020 noi di Riso iFerrari abbiamo partecipato (come unica azienda risicola) all’innovativo piano di lavoro nato dalla collaborazione di MEDSEA (Mediterranean Sea and Coast Foundation), Coldiretti Oristano e Liverani Servizi, che aveva come obiettivo quello di ridurre il consumo idrico in agricoltura e garantire la salvaguardia dell’ambiente.

Le tecniche sperimentali “messe in campo” dal progetto, prevedevano l’utilizzo del sistema aeromobile a pilotaggio remoto (SAPR), che attraverso l’impiego del drone, permetteva di monitorare in modo preciso e dettagliato lo stato di salute delle coltivazioni. I dati rilevati in volo, come l’indice di vitalità del riso, il suo stress idrico, eventuali attacchi da agenti patogeni, l’umidità e la temperatura del terreno, si sono rivelati importantissimi ai fini del miglioramento sulla produttività e sulla qualità oltre alla diminuzione dei costi aziendali e alla riduzione degli impatti ambientali.

Oggi, siamo fieri di poter proseguire con la seconda fase di questa importante realtà innovativa sviluppata all’interno di “Maristanis”, un progetto di cooperazione internazionale per la tutela e la gestione integrata delle zone umide costiere del Golfo di Oristano.

“La prima fase ha dato grandi risultati -racconta il nostro responsabile Carlo Ferrari- in quanto ci ha permesso di monitorare costantemente lo stato di salute del riso. Dalla semina al raccolto, Andrea Liverani e i suoi droni sono stati un grande aiuto, riscontrato concretamente nell’analisi della produzione 2020. Quest’anno entriamo nella seconda fase del progetto, moltiplicando in modo considerevole la quantità di ettari coinvolti e ampliando la presenza di nuove figure professionali specializzate nel campo dell’agricoltura di precisione e del water management in campo agricolo e industriale (Smart Geo Survey S.R.L). Crediamo fortemente nell’utilizzo dell’agricoltura di precisione attraverso l’impiego dei droni in quanto il territorio circostante rappresenta un elemento di valore da tutelare, iniziando proprio dagli ecosistemi di cui le risaie rappresentano una grande realtà di biodiversità. Abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo per il tema della salvaguardia dell’ambiente, e grazie anche a questa opportunità la nostra produzione è sempre più sostenibile”.

Articoli consigliati

it_ITItalian

In questo sito usiamo strumenti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I Cookie sono usati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche sulla navigazione degli utenti (cookie statistici) e per far pervenire agli utenti avvisi personalizzati (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare oppure no i cookie statistici e di profilazione. Accettare l’uso di questi cookie ci aiuta a offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Cookie policy